Ultima modifica: 28 Gennaio 2020

#giornatadellamemoria

#giornatadellamemoria
#pernondimenticare
#Shoahdiieriedioggi
Il 27 gennaio 1945 l’Armata rossa sovietica entrava ad Auschwitz, facendo conoscere al mondo intero l’orrore dell’Olocausto.

L'immagine può contenere: 9 persone, spazio al chiuso
Questa mattina gli alunni delle classi IV e V della Primaria di via Ticino, alla presenza del Dirigente Scolastico, prof.ssa Antonella Esposito hanno visitato la mostra permanente allestita presso la nostra sede di Lavorate e curata dal vicario, prof. Michele Lauri e dalla referente alla Legalità, prof.ssa Caterina Manzione, dal titolo: “Per non dimenticare. Shoah di ieri e di oggi”.

L'immagine può contenere: una o più persone, schermo e spazio al chiuso

Quest’anno la mostra è dedicata alla memoria di Vera Salomon, recentemente scomparsa e ospite nella nostra scuola nel 2004, dove ha raccontato la sua storia di deportata politica italiana antifascista in Germania. Arrestata per resistenza non armata, fu, infatti, deportata in Germania il 24 aprile 1944 e detenuta prima a Monaco di Baviera, poi a Dachau, nella prigione di Stadelheim e, dopo un mese, nel penitenziario femminile di Aichach, dove fu liberata il 29 aprile 1945 dalle truppe americane.